Commenti

La notte di Padova

Un tempo, poco più di venticinque anni fa, al tramonto della Prima Repubblica, in via Santa Lucia s’incontravano uomini potenti quanto discreti, dal passo lieve ma dalla presa forte. Si chiamavano  Amedeo Zampieri, Maurizio Creuso, Lamberto Toscani…: democristiani di rito doroteo, insuperati signori delle tessere, nati e cresciuti nella sacrestia di Antonio Bisaglia. Nella toponomastica della Seconda Repubblica, via Santa […]